1859 – Legge Casati

CasatiTitolo: Legge Casati.

Riferimento legislativo: Legge 13 novembre 1859, n. 3725

Data: 13/11/1859

Proponente: Gabrio Casati, Conte e Barone di Pendivasca (Milano, 2 agosto 1798 – Milano, 13 novembre 1873). Fu ministro della pubblica istruzione per pochi mesi tra il 1859 e il 1860; in tale ruolo promosse una legge di riforma scolastica nel Regno Sabaudo, a cui è stato dato il suo nome, Legge Casati, poi adottata e estesa al Regno d’Italia sotto il governo della Destra storica.

Contenuto: La legge porta l’obbligo scolastico fino agli 8 anni. Organizza l’istruzione in 4 anni con due cicli (inferiore e superiore) di 2 anni ciascuno. Il biennio inferiore è obbligatorio. Il biennio inferiore poteva prevedere lo sdoppiamento in due classi: prima inferiore e prima superiore. Suddivisione per materie

Testo del riferimento legislativo link

Approfondimenti
link
link 
Wikipedia

Annunci