Problematizzazione

In didattica il termine non ha un significato univoco (Orange, 2005). Sintetizzando, si può parlare di problematizzazione dei saperi scolastici, intendendo quel processo in base al quale i saperi insegnati risultano essere la risposta a delle domande e non delle spiegazioni slegate dal problema che le ha originate (“saperi proposizionali”, Develay, 1995; Astolfi, 2008). Si può intendere la problematizzazione anche come processo di costruzione di “situazioni-problema” (Fabre, 1997; Martini, 2012) in cui l’alunno accetta di impegnarsi nella risoluzione di un compito perché lo sente intrinsecamente motivante. Tali situazioni sono delle sfide cognitive per gli studenti, pur rimanendo entro i limiti della loro zona di sviluppo prossimale.

Annunci