Contratto formativo

Il contratto formativo racchiude le regole che docenti e studenti si danno in modo esplicito per condurre l’interazione didattica.  Contiene i doveri sia dei docenti (ad esempio: esplicitazione di obiettivi, finalità, metodi di lavoro e parametri per la valutazione), sia degli studenti (impegno, rispetto di orari, regole di comportamento). Il contratto può concretizzarsi in un colloquio, in un testo proposto dal docente e accettato dalla classe, in un documento co-costruito in classe e condiviso, sia da docenti, sia da studenti. Differente dal contratto didattico che racchiude le regole implicite.

Annunci