Competenze

La competenza è una forma di apprendimento considerata auspicabile non soltanto nella formazione con finalità professionalizzanti, ma anche a scuola, per promuovere negli studenti lo sviluppo dell’autonomia di pensiero e di azione. La competenza è generalmente intesa come potere di affrontare classi di compiti caratterizzati da una certa complessità o novità, almeno per il discente, tali da esigere processi personali di attribuzione di senso e la mobilitazione unitaria ed integrata di ciò che lo studente ‘è’, di quanto ‘sa’ e ‘sa fare’, in generale, delle risorse soggettive e oggettive che ha a disposizione. Un apprendimento competente non è caratterizzato, dunque dalla possibilità di trasferire nozioni, principi, abilità da un compito all’altro, ma consiste nel saper operare una sorta di sintesi personale fra più elementi interni (conoscenze, abilità, attitudini, capacità) ed esterni (risorse materiali, simboliche, socio-relazionali,…) in maniera rispondente alle esigenze di una situazione, scolastica e non, che non consente di ricorrere a risposte meccaniche e ripetitive.

Annunci