Attendibilità

Il grado in cui la misura ottenuta risulta consistente con se stessa. Tale caratteristica riferita ad un test riconduce alla stabilità della misura nel tempo, all’equivalenza degli item e alla consistenza interna; a come correttori diversi lo correggono nello stesso modo ed a come lo stesso correttore lo corregga in tempi diversi (costanza o fedeltà). Generalmente si definisce attendibilità o fedeltà di uno strumento di misura la sua indipendenza dall’errore casuale di misura.

Annunci